Domanda

Velocità download diminuita dopo un mese

  • 18 December 2021
  • 12 risposte
  • 755 visualizzazioni

Badge

Buongiorno

 

Ho attive più di una linea fissa con windtre.

Le linee sono più o meno state attivate tutte nello stesso periodo.

Mi ritrovo una linea (le altre non hanno problemi) la quale dopo un mese è scesa da 32 Mbps in down a circa 19.

Questo sia di sera che di giorno.

Ho chiamato il servizio clienti e le prime due persone ovviamente hanno messo giù la linea perché, dopo discorsi senza senso, non sapevano dove parare.

Il terzo che ho chiamato ha rifatto quello che i primi due avevano cominciato a fare (test) ed alla fine mi ha detto di aspettare fino a lunedì per poi richiamare e far aprire un intervento di un tecnico, visto che appunto avrebbe lasciato scritto nella mia pratica.

Vi sembra normale tutto ciò? Sia per quanto riguarda il modus operandi delle persone interpellate, sia del problema che ho?

Grazie.


Non trovi quello che stavi cercando? Chiedi alla Community!

12 risposte

stessa identica cosa e’ successa a me

non sara’ una coincidenza.

 

 il centralino dice che e’ tutto a posto, io do’ un po’ di tempo per risolvere, poi cambiero’ operatore

nel mio caso sono passati 35 giorni dall’attivazione

Badge

Dopo numerose chiamate e molti operatori i quali mi hanno semplicemente buttato giù la cornetta (mi son segnato data e codice chiamate di tutti), sono arrivato alla conclusione:

Per il primo mese ti danno banda massima possibile, poi ti mettono un CAP (cappello, blocco o come volete chiamarlo) essendo le loro centrali sature.

Avevo dato possibilità a Wind con le reti fisse che ho attivato. Nulla…

Attenderò questi 4 anni con questa offerta, e poi cambierò tornando a TIM. Loro non fanno queste cose visto che le centrali sono di loro proprietà.

Sempre che in questi 4 anni, non mettano un aumento unilaterale...a quel punto potrò scappare senza penali

Saluti a tutti 

Livello utente 2
Badge +1

Ciao @ZannaMax, abbiamo modificato il tuo commento. La tua opinione è importante ma ricordati di farlo nel rispetto delle Regole di partecipazione. Se hai dubbi consulta la nostra netiquette qui https://community.windtre.it/la-nostra-community-windtre-58/regole-di-partecipazione-261

Badge

Ciao @ZannaMax, abbiamo modificato il tuo commento. La tua opinione è importante ma ricordati di farlo nel rispetto delle Regole di partecipazione. Se hai dubbi consulta la nostra netiquette qui https://community.windtre.it/la-nostra-community-windtre-58/regole-di-partecipazione-261

Nessun problema per la modifica anche se non discosta molto dall’originale.

Comunque per modificare i post si è subito pronti mentre per rispondere alle domande di cui sopra, no. Perché?

Peccato per questo trucchetto che si fa ai nuovi clienti illudendoli per poi limitarli. Avrei preferito saperlo subito e magari lo avrei fatto sapendo a cosa sarei andato in contro. Non in questo modo.

Livello utente 2
Badge +1

@ZannaMax  la nostra Community nasce per permettere agli utenti di confrontarsi, condividere esperienze e trovare risposte sul mondo Windtre. Per assistenza i canali sono altri! 

Badge

@ZannaMax  la nostra Community nasce per permettere agli utenti di confrontarsi, condividere esperienze e trovare risposte sul mondo Windtre. Per assistenza i canali sono altri! 

Ok. Grazie per la info.

Spero allora che questa mia esperienza serva a molti altri.

Saluti.

Livello utente 3
Badge +4

Dopo numerose chiamate e molti operatori i quali mi hanno semplicemente buttato giù la cornetta (mi son segnato data e codice chiamate di tutti), sono arrivato alla conclusione:

Per il primo mese ti danno banda massima possibile, poi ti mettono un CAP (cappello, blocco o come volete chiamarlo) essendo le loro centrali sature.

Avevo dato possibilità a Wind con le reti fisse che ho attivato. Nulla…

Attenderò questi 4 anni con questa offerta, e poi cambierò tornando a TIM. Loro non fanno queste cose visto che le centrali sono di loro proprietà.

Sempre che in questi 4 anni, non mettano un aumento unilaterale...a quel punto potrò scappare senza penali

Saluti a tutti 

Scusami, ma chi ti ha dato questa informazione (mi sembra una bufala) sul primo mese e poi cap??


Ad ogni modo nella pagina di offerta fibra è indicato che se la tua velocità è troppo bassa puoi recedere senza oneri:

“La velocità effettiva di navigazione mobile varia in funzione di numerosi fattori quali ad es: tecnologia di rete, copertura, intensità traffico, dispositivo utilizzato ecc. Qualora la velocità minima riscontrabile dai clienti nei modi e nelle modalità indicate sul sito misurainternet.it sia inferiore al valore sopra riportato, il cliente ha diritto di recedere senza oneri. “

ah pure io stesso problema… oltre ad aver visto un numero altissimo di errori nella pagina del router sono passato da un profilo a 6db ad uno da 12db… passando da 34mbps a 18… 

Badge

ah pure io stesso problema… oltre ad aver visto un numero altissimo di errori nella pagina del router sono passato da un profilo a 6db ad uno da 12db… passando da 34mbps a 18… 

Boh quello non l’ho controllato anche perché non avrei modo di verificare quello che avevo prima. Però comunque resta il fatto del calo netto.

Badge

Dopo numerose chiamate e molti operatori i quali mi hanno semplicemente buttato giù la cornetta (mi son segnato data e codice chiamate di tutti), sono arrivato alla conclusione:

Per il primo mese ti danno banda massima possibile, poi ti mettono un CAP (cappello, blocco o come volete chiamarlo) essendo le loro centrali sature.

Avevo dato possibilità a Wind con le reti fisse che ho attivato. Nulla…

Attenderò questi 4 anni con questa offerta, e poi cambierò tornando a TIM. Loro non fanno queste cose visto che le centrali sono di loro proprietà.

Sempre che in questi 4 anni, non mettano un aumento unilaterale...a quel punto potrò scappare senza penali

Saluti a tutti 

Scusami, ma chi ti ha dato questa informazione (mi sembra una bufala) sul primo mese e poi cap??


Ad ogni modo nella pagina di offerta fibra è indicato che se la tua velocità è troppo bassa puoi recedere senza oneri:

“La velocità effettiva di navigazione mobile varia in funzione di numerosi fattori quali ad es: tecnologia di rete, copertura, intensità traffico, dispositivo utilizzato ecc. Qualora la velocità minima riscontrabile dai clienti nei modi e nelle modalità indicate sul sito misurainternet.it sia inferiore al valore sopra riportato, il cliente ha diritto di recedere senza oneri. “

Non è una bufala. Lo ha detto l’ultimo operatore. Sono saturi nella zona e mi hanno limitato. Con tim non ho mai avuto questo problema perché appunto son loro le centrali. Pace. Me ne farò una ragione. Si può andar via se sei sotto dei limiti veramente bassi. Non è questo il caso.

Ciao a tutti ragazzi,

facciamo un pò di chiarezza.

Non esistono CAP, se non per traffico veramente estremo o per salvaguardare la banda in casi particolati come nel periodo di lockdown.

La diminuzione delle portanti soprattutto in dowload è semplicemente dovuto al fenomeno della diafonia e purtroppo non c’è soluzione se non quella che l’operatore attivi il Vectoring sulle proprie linee.

Quindi in presenza di questo frequentissimo fenomeno, la portante viene automaticamente adattata al fine di evitare disconnessioni, ed ovviamente viene adattata verso il basso !

Sostanzialmente la diafonia è il rumore generato dalle coppie in rame presenti nell’ ARL; più coppie VDSL/VDSL2 attive ci sono nell’armadio, più diafonia sarà invadente e deleteria e piùle connessioni saranno rallentate o adattate.

Per assurdo basterebbe che il proprio vicino di casa spegnesse il modem per avere monir rumore generato da quella coppia in rame, quindi meno diafonia, e coseguentemente una portante più alta. 

L’unica soluzione appunto è il Vectoring, ovvero un algoritmo che calcola il rumore generato da una coppia in rame e crea un rumore “uguale e opposto” che andrà ad annullare quello principale mantenendo la linea pultia e costante. Ma raramente ho visto attivo il vectoring…forse TIM lo ha ma non in tutti gli ARL

Purtroppo senza Vectoring attivo ci si può fare ben poco, anzi vi consiglio di evitare come la peste inutili riavvi dei modem con la speranza di avere valori più elevati.

Se da un lato è vero che il riavvio permette di avere inizialmente la portante massima ottenibile in base alla distanza dall’ARL, dall’altro i continui riavvi verrano interpretati dall’operatore come “presunte disconnessioni” che spesso portano all’applicazione di un profilo di connessione molto “conservativo”...e quindi andrete ancora più lenti anche rispetto a quanto avreste agganciato avendo diafonia.

Spero di essere stato chiaro, se avete dubbi chiedete pure :wink:

Ciao a tutti,

Felice