Risolto

bollette insolute

  • 30 April 2022
  • 2 risposte
  • 103 visualizzazioni

buonasera, ho ricevuto ¾ giorni fa il sollecito per il mancato pagamento di una linea telefonica intestata a mia moglie. Mia moglie e’ deceduta a Maggio dello scorso anno e, finora, non avevo mai ricevuto nulla.

Possibile che in un intero anno nessuno mi abbia contattato per mettermi al corrente che avrei dovuto sospendere il contratto e che adesso, dopo appunto 1 anno, mi si chiedano bollette e more ? Grazie a chi potra’ rispondermi.

icon

Miglior risposta da Serenella 30 April 2022, 19:25

Vedi l'originale

2 risposte

Livello utente 1
Badge +2

Ciao @pierluigi bassani purtroppo in casi come questi è l’utente che deve chiedere la disattivazione al gestore. Devi richiedere la disattivazione del numero allegando: 

-Certificato di morte dell’intestatario. 

-Fotocopia di un documento d’identità di chi inoltra la richiesta (l’erede).

-Indica un recapito telefonico per eventuali comunicazioni.

e invia tutto tramite raccomandata A/R a Wind Tre S.p.A. CD MILANO RECAPITO BAGGIO Casella Postale 159 20152 MILANO MI;
oppure tramite PEC a servizioclienti159@pec.windtre.it;
oppure presso un punto vendita WINDTRE.

Ciao @pierluigi bassani ci auguriamo che il tuo dubbio sia stato chiarito! Ricordati di selezionare la risposta migliore di @Serenella 😊

Rispondi alla domanda