Risolto

Cambiato gestore telefonico dopo 20 anni in wind.

  • 4 July 2021
  • 2 risposte
  • 412 visualizzazioni

Salve, dopo vent'anni cliente wind ho deciso di cambiare gestore telefonico, perché sinceramente nel 2021 è inconcepibile che io paghi ancora 10€ al mese per 20 giga, senza avere messaggi gratuiti. Specie perché con wind si hanno sempre problemi di linea e quindi si è costretti ad inviare SMS anziché messaggiare tramite WhatsApp, SMS che pago. Ad oggi come ultima beffa, wind non ha ancora accettato la richiesta di portabilità del mio numero al nuovo gestore e ha riattivato la mia offerta e prelevato il credito come se niente fosse. Come faccio a farmi rimborsare e a farmi accettare la portabilità? Perché la richiesta di portabilità è stata fatta da almeno due settimane o più. 

icon

Miglior risposta da eleirbag 4 July 2021, 16:53

Vedi l'originale

2 risposte

Livello utente 7
Badge +16

Se hai fatto portabilità verso altro gestore devi contattare il servizio clienti del nuovo operatore per verificare il motivo per cui la portabilità non è andata a buon fine. Generalmente viene rifiutata perché i dati inseriti dal nuovo operatore non sono corretti come ad esempio il numero seriale della sim o il tipo di contratto.

Purtroppo la mancata portabilità non dipende da windtre quindi non è dovuto alcun rimborso.

Livello utente 6
Badge +6

@Lisa  ciao, che io sappia, se non ci sono incongruenze anagrafiche, la richiesta di portabilità verso altro gestore mobile, avviene in tre giorni lavorativi. Essendo passate tre settimane , evidentemente, ci sarà stato qualche errore nella comunicazione dei dati e per risolvere dovresti fare riferimento al gestore che hai scelto.

Rispondi alla domanda