Domanda

Passaggio da 200M FTTC a 1000M FTTH

  • 10 July 2021
  • 10 risposte
  • 481 visualizzazioni

Salve, 7 mesi fa ho fatto richiesta telefonica alla Wind per cambiare la mia linea da FTTC ad FTTH; dopo 7 mesi hanno finalmente fatto lo scavo nella mia strada per passare la fibra ed oggi sono venuti i tecnici ad installarmi la fibra fino al modem.

Problema, però, è che sulla pagina Wind mi appare ancora come se avessi la 200M FTTC e sotto c’è ancora scritto “In elaborazione”; facendo gli speedtest la velocità (che prima arrivava ad appena 100 - 120 mbps) non sembra superarmi i 340 mbps di download e 150 di upload, vorrei sapere se è normale? Forse essendo oggi sabato devo aspettare lunedì che venga effettivamente attivata la 1000M FTTH?

Sinceramente, sulla categoria ero indeciso tra “Variazioni” ed “Attivazioni / acquisti online”, ma penso che questa sia più idonea, trattandosi di una variazione da FTTC ad FTTH.


10 risposte

Livello utente 6
Badge +7

Ti hanno cambiato il modem?

Livello utente 4
Badge +3

Ciao @Elìa1995, nel momento in cui i tecnici Open Fiber ti hanno attivato la connessione in FTTH hai già la velocità massima di 1 Gbps.

Tieni conto però che la velocità che vai a misurare con lo speedtest dipende da numerosi fattori: modello e fascia del dispositivo utilizzato, numero di dispositivi collegati al modem, tipo di connessione (Wi-Fi, cavo) ecc.

In ogni caso già 340 Mbps sono una velocità che in pochi ancora raggiungono su una rete domestica e sono sufficienti a coprire esigenze di qualsiasi tipologia ed uso.

Per quanto riguarda invece ciò che vedi su App/Area Clienti, questa si aggiornerà col nuovo piano entro 72 ore lavorative.

Ti hanno cambiato il modem?


No, non hanno cambiato il modem in quanto il mio ha già lo slot SFP per la fibra.

 

Ciao @Elìa1995, nel momento in cui i tecnici Open Fiber ti hanno attivato la connessione in FTTH hai già la velocità massima di 1 Gbps.

Tieni conto però che la velocità che vai a misurare con lo speedtest dipende da numerosi fattori: modello e fascia del dispositivo utilizzato, numero di dispositivi collegati al modem, tipo di connessione (Wi-Fi, cavo) ecc.

In ogni caso già 340 Mbps sono una velocità che in pochi ancora raggiungono su una rete domestica e sono sufficienti a coprire esigenze di qualsiasi tipologia ed uso.

Per quanto riguarda invece ciò che vedi su App/Area Clienti, questa si aggiornerà col nuovo piano entro 72 ore lavorative.

 

La cosa strana è che sul telefono in wifi a 5 GHz mi arriva anche a 430 mbps ed ha fatto un download a 53 MB/s, mentre soltanto sul PC (tra l’altro collegato via cavo, ma stessa cosa anche se lo collego in wifi a 5 GHz), scheda di rete gigabit etc, massimo che arriva sono appena 20 - 23 MB/s, che è poco più di quanto già avevo, velocità assolutamente lontana dalla gigabit che invece dovrebbe andare dai 60 ai 110 MB/s, come ho visto in tutti questi anni da migliaia di speedtest...

Livello utente 4
Badge +3

@Elìa1995, velocità tra i 160 e i 184 Mbps non sono malvage per un solo dispositivo, però capisco il tuo disappunto.

Essendo solo il PC ad avere questo tipo di performance sono portato a pensare che ci sia qualcosa che faccia da “collo di bottiglia”, questo però non ti saprei dire da cosa dipenda, bisognerebbe verificare le singole componenti del PC, o magari provare a ripristinare le impostazioni di rete...

@Fenix veramente 180 mbps per una GIGABIT sono orrendi! Soprattutto essendo FTTH, non c’è motivo per cui la connessione non abbia 0 - 2 ms di ping e più di 800 mbps di download! Anche i tecnici che sono venuti oggi, quando hanno finito e poi abbiamo fatto gli speedtest sono rimasti perplessi, mi hanno confermato loro stessi che in genere gli speedtest che fanno arrivano ad oltre 800 mbps, hanno anche suggerito che potrebbe essere il modem difettoso ed eventualmente, passate le 48 ore di attivazione, se non è ancora cambiato nulla, di contattare la Wind per farmelo sostituire

¯\_(ツ)_/¯

Livello utente 6
Badge +7

@Fenixveramente 180 mbps per una GIGABIT sono orrendi! Soprattutto essendo FTTH, non c’è motivo per cui la connessione non abbia 0 - 2 ms di ping e più di 800 mbps di download! Anche i tecnici che sono venuti oggi, quando hanno finito e poi abbiamo fatto gli speedtest sono rimasti perplessi, mi hanno confermato loro stessi che in genere gli speedtest che fanno arrivano ad oltre 800 mbps, hanno anche suggerito che potrebbe essere il modem difettoso ed eventualmente, passate le 48 ore di attivazione, se non è ancora cambiato nulla, di contattare la Wind per farmelo sostituire

¯\_(ツ)_/¯

Anche io penso che possa dipendere dal modem (per questo ti chiedevo se te l’avessero cambiato) anche se quello che dice @Fenix è corretto

Piccolo aggiornamento sulla situazione!

Oggi per curiosità ho voluto fare dei test su Linux: ho fatto il classico speedtest ed è arrivato a 920 di download usando il server di Roma, ho quindi installato Steam lì e provato a scaricare qualche gioco a caso, è arrivato a scaricare a 90 MB/s tranquilli.

Torno su Windows, nessuna modifica hardware di nessun tipo, tutto sullo stesso PC, stesso cavo e tutto, ancora come ieri! Adesso quindi il problema non è più di modem o altro, il problema è proprio su Windows 10!!! Perché non ha senso che su Linux mi prende la gigabit completa e su Windows il download mi si cappa a 300 mbps!

Livello utente 6
Badge +7

Fai una prova disabilitando antivirus, aggiornamenti automatici di Windows, etc.

Prova anche a fare lo speed test in modalità provvisoria.

Già provato, stessa roba... Ho provato anche cancellando l' antivirus completamente, ma nulla, quindi l'ho reinstallato...   Non riesco a trovare nulla su Google ed il fatto che su Linux (OpenSUSE) vada e su Windows no, con stesso cavo e stesso PC, non ha il minimo di senso 😭

Adesso posso solo provare a formattare e vedere se con Windows installato fresco cambia qualcosa... Boh

 

Ho formattato e reinstallato Windows 10, adesso la gigabit completa mi arriva anche su Windows, però per qualche motivo Steam non riesce a reggerla e mentre scarico, o aggiorno i giochi già installati, scarica per qualche secondo a 50 o anche a 70 MB/s e poi scende a 0 bytes/s.

Questa cosa però non la fa su Linux e non capisco perché… pare che su Windows un po’ tutto abbia problemi a reggermi la gigabit mentre su Linux no…

proprio in questo momento Steam mi sta scaricando a 9.5 MB/s, perché?!

 

Rispondi alla domanda